Miscelatore per polveri farmaceutiche

Il miscelatore per polveri farmaceutiche è uno strumento molto importante all’interno di un laboratorio galenico, perché permette di mescolare materiali asciutti di diverse granulometrie per la produzione di compresse.

Questo modello di miscelatore per polveri consente di avviare contemporaneamente cinque lavorazioni ed è possibile impostare la durata della lavorazione tramite un timer automatico. All’interno del macchinario le polveri vengono miscelate con un sistema di lame o per caduta e in entrambi i casi è possibile impostare la velocità.

Per ottimizzare ancora di più la miscelazione, la rotazione viene invertita automaticamente a intervalli regolari. Le diverse lavorazioni vengono eseguite all’interno di barattoli in materiale inerte forniti in dotazione con il miscelatore per polveri. Questo macchinario è stato testato dal Dipartimento di Scienze Chimiche dell’Università degli Studi di Camerino.

Scheda tecnica